Meglio Senza

Alice: “Sssssss, si è addormentato”

Angela: “Si, ho visto”

Alice: “Riposa soddisfatto, il porco”

Angela: “Ma perchè porco, poverino, è stato così dolce…”

Alice: “Perchè è un porco, te lo assicuro. Ci credo che è stato dolce, cosa doveva fare, chi stava meglio di lui?”

Angela: “Io son stata benissimo”.

Alice:” Anch’io”.

Si baciano piano, sorridendo, protendendosi sul petto di Roberto che dorme in mezzo a loro, a pancia in su.

Angela: “Non avevo idea che mi piacesse tanto; avevo già pasticciato con una ragazza, ma una scopata così, vera, con un’altra donna non l’avevo mai fatta.

Alice: Tieni presente che c’era lui

Angela: Si, è vero, non saprei se da sola… Anzi penso che da sola con un’altra donna non l’avrei fatto.

Alice: “Nemmeno a me è capitato: ma con uomo che gioca … in tre si può fare”

Angela: “Quanto eri carina… Abbronzata, con il segno del costume (tocca la pancina di Alice dove inizia il segno bianco) E a dire il vero magra come sei, quanto reggi il cazzo, chi lo direbbe…”Alice: “Anche A tonda

tu lo reggi bene, ho visto”

Angela: “Si ma io sono grande, alta quasi quanto lui…. Tu sei piccola: vederti sotto di lui mi dava un senso di violenza…”

Alice, ridendo: “Ma quale violenza… voi bionde siete facilmente impressionabili; a me basta cominciare piano, senza farmi male, poi non ho problemi”

Angela: “E’ un pisello davvero grosso”

Alice: “Meno male che non ti sente, altrimenti chi lo tiene… Questi maschi ragionano solo con quello. Comunque è grosso effettivamente. Dobbiamo comprare i preservativi su internet, non si trovano”

Angela: “Guarda adesso come è ridotto… Piccolo…. Sai che a me il preservativo non piace per niente? Preferisco senza”

Alice: “E chi non preferisce senza? Roberto poi lo odia: ogni tanto il metterlo gli spegne l’uccello”

Angela: “Con me non si è spento…” (ridono)

Alice: “Ho visto: è che c’ero io a darvi una mano” (ridono)

Angela: “Ormai che vi conosco magari non è più necessario: e poi se ci pensi, dopo quello che ci siamo fatti … Tutte quelle leccate …. mica avevamo il preservativo in bocca”

Alice: “Si penso anch’io: ti è venuto in bocca, abbiamo ciucciato di tutto, non temiamo niente…”

Ridono un po’ forte, Roberto si muove. Angela scavalca Roberto e si sdraia fra i due, davanti ad Alice. Ricominciano a baciarsi piano, con le lingue avvolte senza fretta; si toccano giù, sospirano, fanno rumore.

Roberto si gira sul fianco, sbatte gli occhi, allunga un braccio che scavalca Angela, arriva alla pelle liscia di Alice e stringe i due corpi insieme.

Angela è bloccata fra i due, sdraiata sul fianco sinistro. Continua a baciare Alice come se fossero solo loro due.

Roberto si schiaccia contro il corpo largo della bionda. Angela interrompe un attimo il bacio con Alice quando sente il contatto da dietro.

Alice: “Ben svegliato, Roberto”,

e abbraccia il corpo grande di Angela, carezzandole il sedere, e il cazzo di Roberto insieme.

Roberto: “Così, piano, piano, aiutami, ecco”

Angela manda un sospiro, si appiccica al ventre di Roberto che la riempie da dietro, non molla il bacio di Alice, stringe l’amica sui fianchi, dove l’abbronzatura diventa pelle candida.

Alice: “Ti piace?”

Angela: “Voglio morire qui, mentre mi scopate e mi toccate… Ancora, ancora…”

Roberto: “Alice, stai bene?”

Alice: “Si amore”

Roberto: “… ma quanto …… mi piace ….. uh………. senza preservativo …..”

34© 2013 alicerobertohot@gmail.com

Annunci

2 pensieri riguardo “Meglio Senza”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...